l'italian center a Shanghai

È durato un mese e mezzo il viaggio verso oriente delle sculture di Pinuccio Sciola. Le opere, alcune delle quali monumentali, hanno attraversato il mare e sono arrivate sino a Shanghai, protagoniste in una vetrina internazionale di altissimo livello. L’occasione è la mostra “La Verità dei Materiali”, che dal 28 aprile 2013 si potrà visitare per due anni a Shanghai, negli spazi prestigiosi dell’Italian Center. Firmata dalla Fondazione Triennale di Milano, “La Verità dei Materiali” è un viaggio nell’arte italiana contemporanea seguendo il filo conduttore della pietra, del legno e dei materiali di sintesi. I lavori dell’artista di San Sperate saranno esposti nella sala dedicata alla pietra e nella grande “Libreria” della piazza centrale, che ospita opere esemplari relizzate nei tre materiali cui è dedicata la mostra. La scelta delle sculture di Pinuccio Sciola all’interno del progetto di Shanghai rappresenta , per i curatori della Triennale di Milano, “la testimonianza di una delle potenzialità più alte e più particolari della pietra di Sardegna – la sonorità – che suscita interesse a livello internazionale e rappresenta un vero e proprio unicum nel panorama del Made in Italy”. Il progetto espositivo di Sciola è curato per la Triennale dall’architetto Alessandro Colombo dello Studio Cerri, responsabile dell’allestimento.



One Response to “LE SCULTURE DI PINUCCIO SCIOLA ARRIVANO A SHANGHAI: LA MOSTRA “LA VERITA’ DEI MATERIALI” SINO AL 2015 ALL’ITALIAN CENTER”

  1.   Renzo Carboni Says:

    La musica, attraverso le pietre sonore dell’Artista Sciola, sarà il nuovo linguaggio sardo che ci farà capire e conoscere in tutte le parti del mondo. L’orgoglio Sardo………, orgogliosi di farne parte. Grazie Maestro Sciola.

Lascia un commento

Codice di sicurezza: