di Tommaso Esca

 “Cantande chi su coro pro Norcia”, il 20 Gennaio, presso il cine-teatro Pitagora ad Orosei è stata una stupenda serata di musica e vera gara di solidarietà di privati cittadini, imprese del territorio edil Banco di Sardegna, organizzata dal locale Coro Femminile Urisè. Il ricavato è stato donato alla scuola primaria di Norcia, per acquisto arredi, andati distrutti insieme alla loro scuola, a seguito delle violente scosse di terremoto del 30 Ottobre 2016. Ad assistere allo spettacolo, in prima fila, erano presenti il Sindaco della cittadina di Norcia Giuseppe Alemanno e l’Assessore ai Servizi Sociali Giuseppina Perla, il Sindaco di Orosei Nino Canzano, il Direttore Generale del Banco di Sardegna Giuseppe Cuccurrese, imprenditori del territorio ed un vastissimo pubblico che la sala a stento è riuscita a contenere. In contemporanea, a Marsciano (PG), cittadina umbra gemellata da circa trent’anni con Orosei, si svolgeva una manifestazione musicale similare, a cura del locale Gruppo Chorus, sempre a sostegno delle scuole primarie di Norcia. La famosa cantante di Oliena, Maria Luisa Congiu, ha presentato egregiamente la serata e l’ha allietata con alcune sue melodie. La manifestazione è stata aperta dall’orchestra dei ragazzi del Liceo Musicale di Nuoro, accompagnati dalla Preside Carla Marchetti che ha salutato il pubblico, sostenendo che “la musica unisce, consola e dà speranza”. Sul palco, si sono esibiti 73 bambini delle scuole primarie di Orosei, che hanno cantato “Gam- Gam”, famoso canto ebraico, dedicato anche ai bambini di Norcia, ancora oggi impauriti dall’infinito sciame sismico. Si sono succeduti i gruppi locali della scuola di musica “Ballo sardo”, “Gruppo Folk Santu Jacu”, “Su Cuncordu de Orosei”, ed il “Coro Femminile Urisè” diretto dal maestro Daniela Contu. Provenienti da mezza Sardegna si sono avvicendati : Gli “Amici del Canto Sardo” di Sassari, il “Coro Vadore Sini” di Sarule, il “Coro Ortobene” di Nuoro, il “Coro Femminile Bendas” di Nuoro, il “Coro femminile Sas Grassas” di Bitti, il duo “Pina Muroni e Fabrizio Bandinu”. Ha chiuso la rassegna musicale Carlo Boeddu con i “Ballade Bois”. Alla serata si sono associati con audio messaggi il trombettista Paolo Fresu e i giocatori della Dinamo Sassari. Verificato l’incasso effettivo della serata, pari a 8.755 €, si è presentato sul palco il Direttore Generale del Banco di Sardegna Giuseppe Cuccurrese che ha donato un assegno virtuale di pari importo, raddoppiando di conseguenza il ricavato da destinare alle scuole di Norcia. Il Sindaco Alemanno ha ringraziato, commosso, la comunità oroseina e la Sardegna tutta, per la sensibilità e generosità dimostrata: “Una serata meravigliosa, con la sensazione di stare in mezzo ad amici cari” ha affermata a conclusione dello spettacolo. Sul palco il Sindaco di Orosei, Nino Canzano, originario di Chieti, luogo anch’essa martoriato dal terremoto, ha affermato: “Ringrazio il Coro Urisè per la stupenda serata e tutti i partecipanti che nonostante la grave crisi generale, hanno donato con generosità”. L’Associazione Coro Urisè, tramite la Presidente Maria Teresa Farris, ringrazia tutte le persone intervenute allo spettacolo, che hanno generosamente contribuito. Un particolare grazie al Direttore del Banco di Sardegna Giuseppe Cuccurrese, al Sindaco e Amministrazione di Orosei, alla Dott.ssa Gesuina Cherchi e alla Società F.lli Loi, i titolari della Società S.I.M.G/ Scancella originari da Rieti e Ancona, la ditta P&P di Orosei, per la preziosa collaborazione. Un ringraziamento speciale va agli artisti che gratuitamente hanno partecipato e allietato l’evento. E’ ancora possibile contribuire alla donazione ”Pro Norcia” effettuando un bonifico senza costi aggiuntivi, sul conto CCB, aperto presso il Banco di Sardegna di Orosei al codice IBAN IT48B0101585400000070625408 . AIUTATECI AD AIUTARLI. GRAZIE.



3 Commenti to “MUSICA CHE UNISCE, CONSOLA E DA SPERANZA: “CANTENDE CHI SU CORO PRO NORCIA”: L’INIZIATIVA AD OROSEI”

  1.   Daniela Contu Says:

    Grazie,è stato un onore organizzare assieme alle ragazze ,questo meraviglioso evento!!

  2.   Gabriella Suella Says:

    Grazie ! sempre precisi e puntuali a trasmetterci le notizie.

  3.   Tommaso Esca Says:

    In questo lungo inverno, tragico e triste per Norcia e tutto il Centro Italia, un piccolo-grande gesto di amicizia e solidarietà da Orosei e dalla Sardegna tutta. Complimenti alle organizzatrici, il Coro femminile Urisè. Credo che le donazioni abbiano già superato i 20.000 Euro. “A n’de acchere mettas atteras, operas vonas comente a custa”. Un semplice Grazie anche a Massimiliano.

Lascia un commento

Codice di sicurezza: