sabato 1 aprile alle ore 18,30 presso il parco archeologico “Cannas di sotto” a Carbonia, gli scrittori Giovanni L.F. Fiabane e Marcello Murru presentano il loro nuovo libro “The fun side of the moon” (pettirosso editore). L’evento è organizzato in collaborazione con le associazione “Le città invisibili”, “Suergiu U.N.C.”, “Contramilonga”, il Festival culturale “LiberEvento”, Cooperativa Mediterranea e il comune di Carbonia.

Provate a immaginare il pianeta Terra come all’immenso set di un reality show, dove l’Essere Umano vive ignaro la propria esistenza e dove tutto ciò che nei secoli si è succeduto è stato solo il risultato di un’operazione studiata a tavolino da alcune emittenti olovisive del Nucleo de La Via Lattea, che mirano ad avere sempre più audience nei palinsesti galattici. E che nella faccia nascosta della Luna si trovi un’immensa stazione tele-galattica, dove si decidono e si realizzano i programmi da emettere alla volta di tutti i sistemi abitati della galassia.

Non tutto, però, va per il verso giusto. Improvvisamente, qualcuno dalla Terra, inconsapevolmente, fa partire un segnale anomalo che innesca un vorticoso susseguirsi di conseguenze!

Tra personaggi bizzarri, alieni dalle singolari sembianze, computer compulsivi, astronavi alla deriva, il lettore avrà modo di vivere l’avventura probabilmente più stravagante della propria esistenza per rendersi conto, alla fine, che non il mondo (come diceva Il Bardo) ma bensì l’intero universo non è nient’altro che un immenso palcoscenico.



Lascia un commento

Codice di sicurezza: