evento segnalato da Bruna Mele

Sabato 20 maggio, nella sede sociale del Circolo, in Via delle Baleari 85, alle ore 17,30 presentazione del libro “Delitto a Bosa” dello scrittore Carlo Sorgia.

               Carlo Sorgia sarà gradito ospite del nostro Circolo e la Dott.ssa Maria Antonietta Schirru, responsabile Donne e Cultura, avrà il compito di presentare e commentare il libro.

               Carlo Sorgia, nato a Cagliari, ha iniziato il suo percorso letterario come poeta. Dalla poesia alla narrativa il passo è breve. Con questo romanzo, ultimo in ordine di tempo, Sorgia ha cambiato decisamente genere.

               “Delitto a Bosa” è un giallo. Difficile immaginare Bosa, ridente e conosciuta località balneare come luogo, non solo di un omicidio ma anche di un traffico di stupefacenti. Il maresciallo del posto, deve indagare sulla morte di una anziana signora e seguire le indagini relative all’arrivo in porto di un catamarano con un grosso carico di droga.

               Carlo Sorgia non ha scritto un romanzo di genere, ma il suo si può definire un giallo psicologico. Dalle pagine del romanzo traspare il suo amore per la “sua” Bosa, dove ha vissuto per parecchi anni, per i luoghi e per i vari personaggi, sempre descritti con empatia, anche se coinvolti nelle indagini.

               Il nostro Circolo, con la presentazione di questo romanzo, continua il suo cammino volto a far conoscere ed a far apprezzare gli scrittori della Sardegna.



Lascia un commento

Codice di sicurezza: