di Bruno Culeddu

La proiezione di “S’Accabadora” ad Alessandria è diventata un vero e proprio evento culturale in grado di coinvolgere sardi e alessandrini.

Il successo è il frutto della virtuosa collaborazione instaurata da anni tra il circolo “Su Nuraghe”  e il locale circolo del cinema.

Il film di Enrico Pau è stato proiettato martedì 16 maggio alla Multisala Kristalli gremita in ogni ordine di posto. Tra i presenti, il dottor Roberto Lasagna e il dottor Alberto Ballerino, rispettivamente Presidente e Vicepresidente del Circolo del Cinema “Adelio Ferrero”.

Il film è stato presentato da Roberto Lasagna e da Sebastiano Tettei, presidente del sodalizio sardo. Sardi e alessandrini hanno guardato insieme il film dando poi vita a uno stimolante commento finale coordinato da Barbara Rossi, qualificata critica cinematografica.

Il dibattito si è trasformato in una  approfondita riflessione sulla Sardegna degli anni della guerra e, in particolare, su Cagliari, devastata in quegli anni dai bombardamenti. Scene di forte impatto visivo ed emotivo che non hanno fatto dormire più di qualche socio.

Sebastiano Tettei, una vita al servizio dell’Arma dei Carabinieri in qualità di Sottufficiale, è nativo di Burgos. Uso a mettersi a disposizione della collettività, continua a dedicare tempo ed energie all’associazione dei sardi in Alessandria. È  cavaliere della Repubblica Italiana.

Barbara  Rossi è laureata in Storia e Critica del Cinema presso l’Università degli Studi di Torino. Presidente  dell’Associazione di cultura cinematografica e umanistica ‘La Voce della Luna’ di Alessandria,  svolge corsi sul linguaggio e sulla storia del cinema. Si è occupa anche di critica cinematografica.

La presentazione di “L’Accabadora”, realizzata dal circolo “Su Nuraghe” in sinergia con altre realtà cittadine, è un esempio da imitare per ribadire il prezioso ruolo che i Circoli sardi possono assumere per diffondere il nostro cinema e la nostra cultura in tutta Italia.



2 Commenti to ““S’ACCABADORA” COLPISCE ANCORA: SUCCESSO DEL FILM DI ENRICO PAU AD ALESSANDRIA ANCHE GRAZIE ALL’INIZIATIVA DEL CIRCOLO “SU NURAGHE””

  1.   Licia Pinna Says:

    on l’accabadora abbiamo visto un’altra faccia della nostra terra e gente ,proprio in questo momento che si discute tanto di eutanasia. Che sia leggenda o realtà la figura da l’accabadora è avanti nel tempo. …
    Ho apprezzato tantissimo il film.

  2.   Lorena Pani Says:

    Fatto bene molto suggestivo..

Lascia un commento

Codice di sicurezza: