di Carmen Salis

Presentato a Cagliari e accolto con entusiasmo il libro di Filippo Soggiu, LA MENTE NON MENTE MAI (Edizioni AmicoLibro): una lettura che porta il lettore a interrogarsi e a darsi  delle risposte, sui comportamenti e sugli atteggiamenti che possono migliorare la vita, rendendolo padrone dei propri equilibrio.

Filippo, ti definisci un uomo che non sa bene quanti anni ha e che non sa che lavoro farà nella vita, però in effetti dal libro emerge una chiara consapevolezza: è saggezza o è il risultato di un percorso importante? Saggezza a 44 anni? Magari! È invece sicuramente il risultato di un percorso importante, frutto di una consapevolezza maturata sul fatto che uno dei giorni più importanti della mia vita è stato quando ho deciso di volermi bene.  Non c’è nulla che abbia più effetto su tutte le decisioni della nostra vita che l’imparare ad amare se stessi. Vedete, credo che siamo tutti d’accordo se vi dico che la vita è un lungo viaggio, o comunque ci auguriamo che lo sia, e quindi prima capisci che devi imparare a conoscere l’unica persona che ti starà sempre accanto (e cioè te stesso) e prima fai un regalo anche alle persone che ti amano e che tu ami. Avere il controllo sempre di quello che si fa, cercare di cambiare le persone, sono pesanti indizi che fanno capire che quell’individuo potrebbe non aver iniziato ad amarsi. Io nel mio percorso cerco di eliminare tutte queste ultime cose e ascoltarmi: questa è una cosa che reputo fondamentale. L’età invece è solo un numero, il bambino rimane intatto anche a settant’anni, e guai se non fosse così.

Una grande passione per il cinema che trasmetti al lettore, offrendo un finale in ogni capitolo che vuole lasciare un messaggio. Il Cinema è davvero più che un Hobby, un vero compagno di viaggio. Lo paragono alle patate fritte, per me sarebbe impossibile conoscere qualcuno al quale non piace il cinema. I Film sono quel posto dove tutto ti diventa possibile, dove un povero diventa principe e dove un principe diventa un povero felice. Ha sempre una morale e te la lascia in dono, te la lascia per farti delle domande profonde e ripartire di slancio. Allo stesso modo, può formare e insegnare, e il tutto con la potenza della proiezione sensoriale completa di suoni. Se c’è una cosa che manca alle generazioni giovani di adesso è proprio un posto dove sognare, dove credere che i sogni diventano realtà ma con la morale; nel libro si evince questo mio rapporto stretto ed i film consigliati possono essere più che uno spunto di riflessione per ognuno di noi.

Valori come la famiglia, l’amicizia, l’amore. Ti sembra che li abbiamo persi di vista? Se sì perché? No, non lo penso, anzi in qualche caso sono anche più forti, si è persa di vista la distanza tra le persone, si sono perse di viste alcune buone abitudini che volente o nolente creavano una bella famiglia. Alzi la mano chi va più a trovare a casa i cuginetti, io sono cresciuto con mia mamma che mi portava dai cuginetti. Qui si ha il terrore di andare a casa dei parenti, di invitarsi a casa a cena, perché la casa è un casino; io credo che l’amicizia e la famiglia hanno dato pericolosamente spazio ad un nemico del benessere interiore ed esteriore: L’Egoismo. Per quanto l’uomo sia egoista per natura, credo che l’egoismo ci faccia talmente entrare in protezione come un PC attaccato da un Virus, che finiamo per perdere di vista la realtà fondamentale nelle relazioni siano esse con parenti, amici o colleghi: l’egoismo rende ciechi!

Scrivi: “L’individuo non è un fallimento, non può esserlo, perché l’identità è sacra…” Questo è un concetto che in PNL viene trattato abbastanza presto, e sul quale vengono fondati interi corsi di Motivazione. Personalmente  lo ho trovato assolutamente un messaggio da condividere e rendere noto. La PNL ha tantissimi aspetti positivi, uno di questi è che se si applica il metodo determinati atteggiamenti dell’individuo possono essere migliorati per essere funzionale a quello che facciamo. La Domanda CHI SEI? È incredibile, perché  possiamo capire se abbiamo chiara la nostra IDENTITÀ, oppure guardo solo il mio abito. Se fosse così, un giorno dico SONO UNO SPORTIVO ma il giorno che le cose vanno male dico, SONO UN PERDENTE. Ecco, lavoriamo sulla nostra Identità che è sacra, quando le cose vanno male. Quindi  per non rendere eterno un nostro atteggiamento, facciamo attenzione a non legarlo alla nostra identità. Consideratela SACRA, è questo l’unico modo che avete per aiutarvi ed aiutare il vostro cerchio magico di persone alle quali volete bene.

Questo libro è il risultato delle risposte che hai trovato alle tue domande? Di una parte sicuramente, ne ho anche tante altre, ma questo mio libro “LA MENTE NON MENTE MAI” lo trovo una passeggiata intima con se stessi. Sarò contento se leggendolo esclamerete nel silenzio della stanza: Effettivamente lo ho provato anche io”. E più volte lo direte e più il libro avrà centrato l’obiettivo. Credo che il successo del libro sia lì, quando lo direte tante volte. Credo che vengano trattati argomenti conosciuti, ma da una prospettiva inaspettata, per non dire particolare. Il Libro è una botta di positività che ho voluto trasmettere, in un momento dove sentivo di farla espandere. Nessuna risposta ai vostri dubbi esistenziali, che poi in  realtà devono rimanere dubbi, in quanto è quello che ci motiva a migliorarci. Per concludere, effettivamente la risposta delle risposte esiste e ve la regalo, sono 4 parole: COMPRATE IL MIO LIBRO (Risata Felice).

 



One Response to “LA MENTE NON MENTE MAI: LA PUBBLICAZIONE DI FILIPPO SOGGIU EDITA DA AMICOLIBRO”

  1.   Silva Marras Says:

    Articolo e libro interessante!

Lascia un commento

Codice di sicurezza: