ph: Gianluca Cotza

di Massimiliano Perlato

Gianluca Cotza, sardo trapiantato in Piemonte, noto cantautore con il suo attivo un cd quasi completamente cantato in sardo, ancora una volta emerge per una sua poesia intitolata “Il tempo che mi resta”. E’ successo lo scorso fine settimana  a Castiglione Fiorentino in Toscana per il Wilde European Award, riconoscimento internazionale di prosa. L’evento, organizzato dall’Osservatorio Parlamentare Europeo ha messo di fronte oltre cinquanta finalisti giunti da ogni luogo della Penisola (fra cui altri due sardi oltre a Gianluca, ovvero Carla Casula di Alghero e Giampiero Fenu di Dolianova).

Condivisibile la gioia di Gianluca Cotza al termine della manifestazione: “Sono gratificato da questo riconoscimento e questo mi spingerà ad andare avanti cercando di migliorare la mia poesia, che considero un’arte a cui sono molto legato”.

Un aneddoto legato a Wilde lo racconta lui stesso: “Meno di un mese fa sono stato in Irlanda per festeggiare il mio cinquantesimo compleanno, e a Dublino ho visitato anche i luoghi in cui Oscar Wilde ha vissuto e studiato (la casa, la biblioteca universitaria etc.): evidentemente, mi ha portato fortuna e mi ha aiutato a vincere il premio a lui dedicato!”

Figlio di emigrati del Sulcis, Gianluca vive a Torino e si autodefinisce “Sardinentale”, un neologismo che è anche il titolo di una sua canzone.



2 Commenti to “IL “SARDINENTALE” GIANLUCA COTZA COLPISCE ANCORA: E’ IL VINCITORE DEL PREMIO “WILDE EUROPEAN AWARD” DI POESIA”

  1.   Gabriele Tiraboschi Says:

    Corrige:
    Il Premio Wilde, non è organizzato dall’OPE Osservatorio Parlamentare Europeo ma dalla Dreams Entertainment ACRI nel Progetto Cultura Europa.
    L’Osservatorio Parlamentare Europeo è patrocinante.
    L’Osservatorio Parlamentare Europeo in veste di coorganizzatore con la Dreams Entertainment ACRI lo è nei Wilde VIP European Award, onorificenze riservate a personaggi pubblici per meriti culturali e o sociali.

  2.   Renzo Cappai Diana Says:

    “Mitiko” Quintomoro.

Lascia un commento

Codice di sicurezza: