dati forniti da SHINY STAT – Analytics Tools

1)     “In Sardegna non c’è troppo latte. C’è troppo pecorino romano” di Nicolò Migheli (febbraio)

2)     “La nuova vita di Farouk Kassam: ecco dove si trova e cosa fa ora il bambino sequestrato” di Ignazio Dessì (giugno)

3)     “Ignazio Maxia è il primo sardo che lavora sul Venice Simplon Orient Express” di Massimiliano Perlato (giugno)

4)     “Bisso, le sorelle Pes si raccontano attraverso la prestigiosa pubblicazione Treasures from the sea” di Roberto Lai (novembre)

5)     “Michela Murgia su facebook, i trasporti, la politica, la polemica e l’emigrazione sarda” di Alexandra Porcu (giugno)

6)     La “Sarda Tellus” di Genova incontra Neria De Giovanni per il ricordo del Nobel Grazia Deledda” di Angelo Manca (maggio)

7)     “Un futuro al passato dell’isola: alla Triennale di Milano, percorsi di artigianato e di design in Sardegna” di Sergio Portas (maggio)

8)     “L’Inghilterra lo ha accolto, sostenuto e valorizzato: Stefano Congiu, professione medico” di Maria Luisa Porcella Ciusa (gennaio)

9)      “Congresso della Federazione delle Associazioni Sarde in Svizzera: la relazione del Presidente” di Antonio Mura (maggio)

10)  Il cortometraggio di Silvia Perra ‘Il bambino’ si aggiudica la VI edizione del Visioni Sarde” di Paolo Pulina (marzo)

11)  “Quella memoria da salvare: un libro di Vincenzo Pisanu dedicato ai ragazzi di Uras partiti in guerra” di Tonino Oppes (novembre)

12)  “La maestra del pane rituale dell’isola Graziella Pisu al CSCS di Milano” di Giovanni Cervo (maggio)

13)  “Moreno Cabitza, foghesu di seconda generazione e studente di cinema a Losanna” di Roberta Pilia (giugno)

14)  “Il passaggio nell’isola del Giro d’Italia di ciclismo dieci anni dopo” di Fiorenzo Caterini (maggio)

15)  “Vi racconto Nicola Satta, giovane poeta della Baronia” di Caterina Sanna (ottobre)

16)  “Il canto estemporaneo a poesia sarda al circolo La Quercia di Vimodrone” di Gianni Demartis (marzo)

17)  “Sara Atzei e l’importanza di mettersi alla prova: da Tortolì sino a Vienna” di Donatella Deiana (maggio)

18)  “L’orgoglio e la tempra di Pietro Congiu, da 65 anni a Bolzano” di Massimiliano Perlato (febbraio)

19)  “L’attrice Antonella Blanche Uras, da Torralba a Roma inseguendo il suo sogno” di Maria Milvia Morciano (ottobre)

20)  “Le donazioni F.A.S.I. per la raccolta fondi in memoria di Filippo Sanna, vittima del terremoto ad Amatrice” di Serafina Mascia e Gemma Azuni (gennaio)

21)  “Il treno delle occasioni: Francesca Rubiu e Salvatore Mighela a Monaco di Baviera” di Federica Cabras (ottobre)

22)  “Giuditta Sireus, tessitrice di sogni” di Vanessa Roggeri (agosto)

23)   “17 febbraio 1943, giorno in cui i cieli di Quartu si macchiarono di nero e la terra di sangue” di Daniela Puddu (febbraio)

24)  “Cuore a pentagramma: intervista al giovane soprano Sara Mizzanu” di Marcello Atzeni (aprile)

25)  “L’ultima battaglia di Mina Puddu in Francia: chiude a Grenoble il circolo Sardinia” di Mauro Pili (gennaio)

26)  “L’esploratore della luce: la passione per la fotografia naturalistica di Ivan Pedretti” di Daniela Puddu (gennaio)

27)  Dalla vergine di Bonaria a Buenos Aires, il più antico circolo dei sardi al mondo” di Silvia Ventroni (aprile)

28)  “Iniziativa al Logudoro di Pavia per commemorare lo scrittore e giurista Salvatore Satta” di Paolo Pulina (maggio)

29)  “La rete Bai Sardegna a Saluzzo per la festa dei borghi antichi” di Mariella Cortès (giugno)

30)  “Oltre il mare, 50 anni di memoria: il “Nuraghe” di Losanna festeggia mezzo secolo di vita” di Roberta Pilia (dicembre)



Lascia un commento

Codice di sicurezza: