Valeria Pecora sarà la protagonista del primo appuntamento del 2018 di “Dialoghi con l’autore”, rassegna letteraria promossa dalla cartolibreria Giumar e da Giuseppe Dalu in collaborazione con il Bar Caffetteria Gana ‘e Gortoe di Siniscola.

Venerdì 5, alle 19.00, Giuseppe Dalu dialogherà con la giovane scrittrice cagliaritana che recentemente ha dato alle stampe il suo secondo romanzo (edito da La Zattera): “Mimma”.

«Mimma – come da sinossi dell’opera – nasce a Gennas Serapis, un borgo minerario del sud Sardegna, in piena epoca fascista, figlia di una cernitrice e di un falegname. Circondata dall’amore della sua famiglia e della madrina Anna, Mimma trova il suo riscatto nella scuola, rifuggendo dalla fatica del lavoro in miniera per approdare alla coltivazione dello zafferano, il prezioso oro rosso dell’isola. In questo romanzo sono racchiusi cinquant’anni di storia familiare e il movente che anima tutti i personaggi è l’amore. L’amore tra Mimma e il partigiano Edoardo, l’amore per la libertà e per la giustizia. Le vite dei personaggi ruotano intorno a Mimma, intrecciandosi come pedine sulla scacchiera della Storia che determina conseguenze incontrollabili. Sullo sfondo prendono vita la dittatura di Mussolini, la seconda guerra mondiale, i manicomi, fino ad approdare al clima di terrore delle Brigate Rosse. Colpi di scena, avventure e incontri segneranno la vita di questa donna forte e romantica. Mimma sarà capace di affrontare i dolori più grandi, saprà rinascere e apprenderà dalla scuola della vita e della natura che, per diventare farfalle, prima “bisogna nascere bruchi”».

L’appuntamento sarà arricchito da una serie di letture e dall’accompagnamento musicale curato da Luciano Sezzi (sax) e Andrea Fenu (pianoforte).



2 Commenti to “DIALOGHI CON L’AUTORE A SINISCOLA: VENERDÌ 5 GENNAIO VALERIA PECORA PRESENTA “MIMMA””

  1.   Sabrina Sanna Says:

    Ho finito ieri di leggere il libro! Molto bello! Complimenti!

  2.   Giorgia Cau Says:

    amica mia, sempre più orgogliosa di te <3

Lascia un commento

Codice di sicurezza: