Dopo la pausa natalizia, riprendono gli appuntamenti letterari organizzati dalla Fondazione di ricerca “Giuseppe Siotto”.

Giovedì 11 gennaio alle 18 sarà la volta di Silvia Serafi, che a Palazzo Siotto, in via dei Genovesi 114 a Cagliari, presenterà la sua raccolta di racconti “Peccato che sia giorno” (edizioni Cuec).

L’autrice dialogherà col giornalista Fabio Marcello.

Letture a cura di Sergio Anrò e della stessa autrice.

Ingresso libero.

Il volume:
In questi dodici racconti si sconfina sempre, in qualche modo, da una dimensione reale a una dimensione altra, spennellata dai molteplici colori del surreale, un sentiero parallelo che alle volte si trova nei labirinti della mente e nelle profondità dell’anima.
Chi l’ha detto che non esiste altro al di fuori di quello che conosciamo? Chi l’ha detto che non esiste altro al di là di un paese benedetto nel cui grembo ci sentiamo sicuri e protetti da tutto? Ma da tutto cosa?

L’autrice:
Silvia Serafi nasce a Cagliari nel 1972. Scrive racconti dall’età di otto anni. Ha partecipato a diversi concorsi letterari regionali e nazionali ottenendo qualche premio e numerose segnalazioni. Appassionata di lettura, ama organizzare reading e serate poetico-musicali



Lascia un commento

Codice di sicurezza: